Visualizzazioni totali delle visite sul blog "Mitrokhin" dalla sua nascita: 08 Novembre 2007

Vota il mio blog...

siti migliori

Il 4 Dicembre 2016, al Referendum Costituzionale, cosa voterai?

Classifica settimanale delle news piu' lette sul blog Mitrokhin...

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

News del blog in email...

Translator (Translate blog entries in your language!)

Post in evidenza

Guy Fawkes e il grande complotto di Londra del 5 Novembre 1605...

Ritratto di Guy Fawkes (Trelleek) Guy Fawkes ( York , 13 aprile 1570 – Londra , 31 gennaio 1606 ) è stato un militare inglese . N...

martedì 18 ottobre 2011

Gli indignati, i violenti, gli scontri: Roma, Sabato15 Ottobre 2011...



Roma. "Abbiamo fatto sentire la nostra voce nel corteo degli indignati, ma fin da questa mattina ci siamo ritrovati in mezzo a gruppi di persone che spaccavano vetrine e bruciavano macchine. A san Giovanni sono iniziate le cariche della polizia e siamo stati invasi dai lacrimogeni. Da lì siamo riusciti a fuggire verso il Circo Massimo, dove si è spostata la parte pacifica della manifestazione". E' solo una delle tante voci aquilane che, oggi, ha partecipato alla manifestazione nazionale contro la crisi, a Roma. Banche prese d'assalto, vetrine danneggiate, macchine bruciate, cariche della polizia. Un bilancio negativo, insomma, quello della protesta cominciata alle 14.00 di oggi pomeriggio.

Sono circa 200 mila le persone, abruzzesi inclusi, che dalla stazione Termini ed altri punti della città hanno sfilato in corteo per raggiungere piazza San Giovanni in Laterano. Studenti, no-Tav, no-ponte, Cobas e altri gruppi autonomi hanno invaso via Cavour fino a raggiungere i Fori Imperiali. Un manifestante ha perso due dita per l'esplosione di un petardo. Secondo indiscrezioni, dovrebbe essere un militante di Sel "aggredito da un gruppo di incappucciati" mentre stava sfilando pacificamente. Una decina di feriti in tutto, tra i quali anche i componenti delle forze dell'ordine, durante gli scontri. I primi atti vandalici, da parte di gruppi non identificabili vestiti di nero, con caschi in testa e muniti di mazze, sono accaduti in Cavour e in Via Labicana.

Cordoni di polizia si sono schierati a Piazza San Giovanni in Laterano, dove il corteo pacifico ha cercato di evitare gli scontri, facendo valere le ragioni della loro protesta in maniera tranquilla. Presente alla manifestazione anche un nutrito gruppo di aquilani con bandiere nero-verdi, che hanno protestato per la mancata ricostruzione della loro città. Oltre agli aquilani, diversi gruppi di "giovani indignati" arrivati da tutto l'Abruzzo.

Fonte: http://www.youtube.com/user/QuotidianodAbruzzo


Nessun commento:

ITALIA-CINA

ITALIA-CINA
PER L'ALLEANZA, LA COOPERAZIONE, L'AMICIZIA E LA COLLABORAZIONE TRA' LA REPUBBLICA ITALIANA E LA REPUBBLICA POPOLARE CINESE!!!