Visualizzazioni totali delle visite sul blog "Mitrokhin" dalla sua nascita: 08 Novembre 2007

Vota il mio blog...

siti migliori

Il 4 Dicembre 2016, al Referendum Costituzionale, cosa voterai?

Classifica settimanale delle news piu' lette sul blog Mitrokhin...

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

News del blog in email...

Translator (Translate blog entries in your language!)

Post in evidenza

Guy Fawkes e il grande complotto di Londra del 5 Novembre 1605...

Ritratto di Guy Fawkes (Trelleek) Guy Fawkes ( York , 13 aprile 1570 – Londra , 31 gennaio 1606 ) è stato un militare inglese . N...

lunedì 27 gennaio 2014

Giorno della Memoria - 27 Gennaio 2014 - (Che cos'è la giornata della memoria)

LA GIORNATA DELLA MEMORIA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giorno della Memoria
Auschwitz I entrance snow.jpg
L'entrata del campo di concentramento di Auschwitz con la tristemente celebre scrittaArbeit macht frei.
Tipo di festainternazionale
Data27 gennaio
Celebrata inFlag of the United Nations.svg Nazioni Unite
Oggetto della celebrazioneApertura dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz.
Feste correlateGiorno del ricordo
Data d'istituzione1º novembre 2005
Altri nomiGiornata della Memoria
Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata in commemorazione delle vittime dell'Olocausto. È stato così designato il 1º novembre 2005 dalla risoluzione 60/7 dell'Assemblea generale delleNazioni Unite del 1º novembre 2005 durante la 42ª riunione plenaria.[1] La risoluzione fu preceduta da una sessione speciale tenuta il 24 gennaio 2005 durante la quale l'Assemblea generale delle Nazioni Unite celebrò il sessantesimo anniversario della liberazione dei campi di concentramento nazisti e la fine dell'Olocausto.[2]
In questo giorno si celebra la liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, avvenuta il 27 gennaio 1945 ad opera delle truppe sovietiche dell'Armata Rossa.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.pngPer approfondire, vedi Campo di concentramento di Auschwitz.
La scelta della data ricorda il 27 gennaio 1945 quando le truppe sovietiche dell'Armata Rossa, nel corso dell'offensiva in direzione di Berlino, arrivarono presso la città polacca di Auschwitz scoprendo il tristemente famoso campo di concentramento e liberandone i pochi superstiti. La scoperta di Auschwitz e le testimonianze dei sopravvissuti rivelarono compiutamente per la prima volta al mondo l'orrore del genocidio nazista.
Ad Auschwitz, circa 10-15 giorni prima, i nazisti si erano rovinosamente ritirati portando con loro, in una marcia della morte, tutti i prigionieri sani, molti dei quali morirono durante la marcia stessa.
L'apertura dei cancelli di Auschwitz mostrò al mondo intero non solo molti testimoni della tragedia ma anche gli strumenti di tortura e di annientamento utilizzati dentro a quel lager nazista.
In realtà i sovietici erano già arrivati precedentemente a liberare dei campi come quello di Chełmno e quello di Bełżec ma questi, essendo di sterminio e non di concentramento, erano vere e proprie fabbriche di morte dove deportati venivano immediatamente gasati, salvando solo poche unità speciali.
Il 27 gennaio il ricordo della Shoah, cioè lo sterminio del popolo ebraico, è celebrato dagli stati membri dell'ONU, in seguito alla risoluzione 60/7[3] del 1 novembre 2005.
In Italia gli articoli 1 e 2 della legge n. 211 del 20 luglio 2000 definiscono così le finalità e le celebrazioni del Giorno della Memoria:
« La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.
In occasione del "Giorno della Memoria" di cui all'articolo 1, sono organizzati cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell'Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, e affinché simili eventi non possano mai più accadere.[4] »

I Giusti fra le Nazioni[modifica | modifica sorgente]

Al 22 gennaio 2014 il memoriale dello Yad Vashem riconosceva 24.811 persone come "Giusti fra le Nazioni", cioè i non ebrei che si sono impegnati, a rischio della vita, a soccorrere gli ebrei perseguitati.[5]. Tra le nazioni con il maggior numero di insigniti ci sono:
Esiste anche una Giornata europea dei Giusti che, sull'esempio del riconoscimento dato da Yad Vashem ai non ebrei che salvarono gli ebrei durante la Shoah, ricorda le figure esemplari che si sono battute e si battono contro tute le persecuzioni e in difesa dei diritti umani. Il 10 maggio 2012 il Parlamento europeo ha istituito [6], su proposta di Gariwo[7], la Giornata europea dei Giusti per il 6 marzo, anniversario della morte di Moshe Bejski, che per 25 anni è stato presidente della Commissione dei Giusti di Yad Vashem.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

OCCHIO ALL'ASSASSINO MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO CH (E MEGALAVA € MAFIOSI OLTRE CHE LADRO DI SOLDI E FOTO ALTRUI). FECE IMPICCARE IL GRANDE UBALDO GAGGIO! FECE VOLARE DA FINESTRE, "SUICIDANDOLI", ALTRI 3 "SUOI SOTTOPOSTI". E PER LA MAFIA ORA..
1
ATTENZIONE ALLA CAROGNA ASSASSINA E MEGA LAVA CASH MAFIOSO: MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO (CH). OLTRE AD AVERE UN FARE BASTARDISSIMAMENTE DITTATORIALE, FALSO, TRUFFATORE, SNOB ED ARROGANTE ( COME PURE VIGLIACCO, FACENDO IL FIGONE A SEGUITO DI OPERAZIONI DOVUTE TUTTE AL TALENTO E DURO LAVORO ALTRUI... VEDI BASKETS DI AZIONARIO DEL 1997, CON CONTROPARTE, IL NOTORIAMENTE CORROTTISSIMO, DAVVERO CRIMINALE CARLO ANTONIOLI EX SAN PAOLO BANK LONDON http://uk.linkedin.com/pub/carlo-antonioli/19/583/64a OVE MEGA DIVIDEND WASHING LI FACEVA PASSARE PER SUOI ORDINI, STO TOPO DI FOGNA LADRONE DA VOMITO), IL VERME MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO (CH) E' UN ASSOLUTO ASSASSINO. COME DA QUESTO GRANDE POST http://www.politbjuro.com/?p=116 IL VERME OMICIDA MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO (CH) FECE ASSOLUTAMENTE IMPICCARE LO STORICO LEADER DEI PROCURATORI DI BORSA DI MILANO: UBALDO GAGGIO! IN QUANTO, GIUSTAMENTE, NON FACEVA DA COMPLICE AL PAZZO, SEMPRE MEGA COCAINOMANE, CRIMINALISSIMO, MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI, PERVERTITO SESSUALE MARCO MILLA. ZIO DI MICHELE MILLA STESSO ( VERME SCHIFOSO MICHELE MILLA CHE PIU' CHE DI INSIDER TRADING, INSIDER DEALING, CORRUZIONE E LAVAGGIO DI CAPITALI ASSASSINI, DA SEMPRE NON SA' FARE: http://www.wallstreetitalia.com/newarticle.aspx?IdPage=185459 .... COME ALTRETTANTO MANDANTE DI OMICIDI E "SUICIDATE", LADRONE, TRUFFATORE E MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI E' IL PADRE DI MICHELE MILLA: GIANLUIGI MILLA http://archivio-radiocor.ilsole24ore.com/gianluigi-milla/). FECE ASSASSINARE, OVVIAMENTE, FACENDO PASSARE IL TUTTO PER FINTISSIMI SUICIDI, ALTRI TRE SUOI COLLABORATORI, DI CUI, L'ULTIMA, COME DA GRANDE POST, DI NUOVO, QUI DEDICATOLE http://www.politbjuro.com/?p=116 . PER DI PIU', STO VERMINOSO ESCREMENTO OMICIDA DI MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO (CH) LAVA MARI DI CASH MAFIOSI. FU SOCIO DI UN ALTRO BASTARDO KILLER, COME LUI, ATTILIO VENTURA, NON PER NIENTE (ULLALA' CHE COINCIDENZA) ORA IN BOARD MAFIASET, CAMORRASET, NDRANGASET, NAZISTSET, MEDIASET http://www.mediaset.it/investor/governance/organi/scheda_9_it.shtml
QUINDI, STO VERME DI COSA NOSTRA, CAMORRA E NDRANGHETA, E', "GUARDA CASO", VICINISSIMO ALLE BISCIE PIU' MEGA RICICLATRICI DI SOLDI MAFIOSI DI SEMPRE: I VERMI SCHIFOSI SILVIO BERLUSCONI, MARINA BERLUSCONI, ENNIO DORIS, MASSIMO DORIS! LA DIARREASSASSINA MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO (CH) RICICLA TANTISSIMO CASH DI NDRANGHETA, A LUGANO, ESATTAMENTE DEI NOTISSIMI FERRAZZO. http://www.swissinfo.ch/ita/le-confessioni-di-un-boss-della--ndrangheta/29071524 ERA DIETRO PURE I MEGA RICICLAGGI DI CASH MAFIOSO DEI TOPI DI FOGNA ENNIO DORIS, MASSIMO DORIS E PAOLO SCIUME', RIGUARDANTI IL NOTO COLLETTO DI ASSASSINISSIMA COSA NOSTRA: FRANCESCO ZUMMO. http://ifarabutti.wordpress.com/tag/francesco-zummo-paolo-sciume-vito-ciancimino/

MICHELE CALZOLARI. CREDIT SUISSE AND ASSOSIM MILAN. ha detto...

2
ERA DAVANTI, DI FIANCO, E, DI NUOVO, PURE DI DIETRO AI BASTARDISSIMI INSIDER TRADINGS COME PIRELLI CORNIG http://archiviostorico.corriere.it/2006/settembre/27/nell_inchiesta_gli_atti_sull_co_9_060927078.shtml PRESTO MILIONI DI POSTS SCRITTI SU MILIARDI DI SITI, PURE DI MARTE E VENERE, NON SOLO DI TUTTO QUESTO PIANETA, A PROPOSITO DI QUESTO SCIACQUONE DI MAFIE DI MEZZO MONDO: CRIMINALE MANDANTE DI OMICIDI E "SUICIDATE" MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO (CH). COSI' CAPISCE COSA VUOLE DIRE DISTRUGGERE LE VITE DI CHI SI FACEVA UN MAZZO TANTO PER LUI, PER LE SUE LERCISSIME TASCHE, PER RICEVERE IN CAMBIO, KILLER, VISCIDE E CODARDISSIME COLTELLATE ALLA SCHIENA. SCHIFOSO RATTO OMICIDA MICHELE MILLA MICHELE MILLA DI MOMENTUM MASSAGNO (CH), MIO NONNO FU PORTATO IN UN LAGER POLACCO, IN QUANTO FIERO ANTIFASCISTA, 70 ANNI FA CIRCA. E PERCHE' ODIAVA LA DEPORTAZIONE DI EBREI O CHIUNAUE NON SI PONESSE A 90 GRADI AI SANGUINARI ASSASSINI COME TE: HITLER E MUSSOLINI. SICCOME DIFENDEVA I DEPORTATI, OVVIAMENTE, LO DEPORTARONO. COME ACCADUTO DI TUOI, DI NONNI, LEGGO http://bartesaghiverderiostoria.blogspot.be/2009/03/larresto-e-la-deportazione-di-una.html MIO NONNO LO CHIAMAVANO " UOMO DALLE IMPRESE IMPOSSIBILI", INFATTI, CASO PIU' UNICO CHE RARO, RIUSCI' A FUGGIRE DAL LAGER E TORNARE A CASA, DI NOTTE, A PIEDI, PER 2500 KM, CON FREDDO, FAME E SETE!!! E FU PURE, POI, PROTAGONISTA, NELLA SUA ZONA, DELLA CADUTA DEI PUZZONI NAZIFASCISTI! ABBIAMO AVUTO AVI CON SIMILI TERRIFICANTISSIME SORTI. ANCHE PER QUESTO, IO RIMANGO E RIMARRO' SEMPRE ANTIFASCISTA. ED ANTI ANTISEMITI. TU INVECE HAI METODI DI COMPORTAMENTO, NAZISTI, VERI E PROPRI, E LAVORI CON BASTARDI ASSASSINI FASCISTISSIMI COME I BERLUSCONI E DORIS! NON TI FAI SCHIFO PENSANDO AL FATTO CHE MUSSOLINI E HITLER, OSSIA I BERLUSCONI E DORIS DI 70 ANNI FA, INFIERIRONO TERRIBILMENTE SUI TUOI PARENTI? A NAPOLI TI CHIAMEREBBERO ... https://it-it.facebook.com/pages/Omm%C3%A8-Merd/169920656389894

ITALIA-CINA

ITALIA-CINA
PER L'ALLEANZA, LA COOPERAZIONE, L'AMICIZIA E LA COLLABORAZIONE TRA' LA REPUBBLICA ITALIANA E LA REPUBBLICA POPOLARE CINESE!!!